Piemonte Nascosto da scoprire

Piemonte nascosto … da scoprire

Giovedì – Alessandria – Asti – Mombaruzzo – Acqui Terme

Alessandria: visita al Museo Borsalino, il cappello reso celebre dai film degli anni ‘60, visita al trittico di acquerelli dei Cavalieri della Tavola Rotonda e di Lancillotto,
Partenza verso Asti, pranzo leggero in Wine bar con degustazione prodotti tipici locali (tagliere di salumi e formaggi, carne cruda di vitello di fassone, bonet) passeggiata in citta ad ammirare l’Asti romana, medioevale e rinascimentale per raggiungere la Arazzeria Scassa dove apprendere l’arte di lavorazione con il metodo “ad alto liccio” degli arazzi, riproducenti quadri di pittori italiani del secolo scorso e di illuministi.

Arrivo a Mombaruzzo, visita a distilleria artigianale, per scoprire le affascinanti cantine di affinamento della grappa e degustare la delicatezza dei vari affinamenti ed aromatizzazione: degustazione abbinata a amaretti di Mombaruzzo
Verso le 19 arrivo in hotel ad Acqui Terme, sistemazione ospiti.
Cena di benvenuto.
Pernottamento in hotel ad Acqui Terme.

Venerdì – Escursione: Full day

Cavatore: visita alla torre medievale a pianta quadrangolare, la parrocchiale di Sant’Antonio, alcune case medioevali e palazzine dei secoli XVI – XVII. Trasferimento a Ponzone.
Ponzone: considerato la “seconda veduta più panoramica d’Italia”, visita al belvedere, l’oratorio del S. Suffragio, Parrocchiale di S. Michele. Possibilità di conoscere ai produttori locali dei formaggi e dei tartufi. Sosta e degustazione in laboratorio di produzione di salumi tra cui il pregiato filetto baciato.
Malvicino: visita rustica chiesa rinascimentale, la Pieve campestre di San Michele.
Pranzo in agriturismo.
Cartosio: visita la Torre di Cartosio, il monumento ai caduti delle due guerre, il monumento Elica, il monumento all’Alpino ed il cammino per la pace, la Parrocchiale di Sant’Andrea.
Melazzo: passeggiata nel borgo per ammirare il castello, la parrocchiale barocca, Attiguo è l’oratorio di S. Pietro martire. Rientro in Hotel.

Sabato – Acqui Terme: Full day

La visita della citta inizia da Palazzo Robellini: sede Enoteca Regionale “Terme & vino” dedicata al Brachetto d’Acqui DOCG.
Visita al centro storico: Fontana della Rocca, Chiesa di San Francesco, Torre civica, piazza della bollente.
A seguire visita all’antico Teatro Romano, Borgo Pisterna, visita al museo archeologico e il birdgarden.
Pranzo leggero in trattoria tipica.
Nel pomeriggio visita alla Cattedrale dedicata all’Assunta e cripta, palazzo vescovile, scalinata della schiava, Basilica dell’addolorata.
Visita alle Terme: piazza Italia- nuove Terme, fontana delle ninfe, l’antica piscina romana, resti dell’acquedotto romano, la grande piscina estiva, quartiere bagni (Spa il lago delle sorgenti, Terme militari, passeggiata Fontefredda conduce al tempietto neoclassico, con la sorgente detta dell’Acqua Marcia.
Successiva scoperta laboratorio artigiano di pasticceria.
Cena in Ristorante Stella Michelin: I Caffi di Chiriotti Sara. Rientro in Hotel.

Domenica – Check out e escursione lungo Strevi e Mombaruzzo

Check out hotel
Tour panoramico lungo la strada del vino, arrivo a Mombaruzzo.
Sosta e degustazione presso artigiano produttore di amaretti.
Successivo pranzo di arrivederci in trattoria tipica monferrina.
Il tour termina con la scoperta della realizzazione del distillato d’eccellenza, la Grappa. A seguire degustazione e possibilità di acquisto.

Partenza ospiti e Fine servizi.

 

Per informazioni Tour Gourmet

Tel. 0141 410486

www.tourgourmet.it – info@tourgourmet.it